Tempo di lettura: < 1 minuto

Durazzano (Bn) – E’ caccia all’uomo a Durazzano, luogo di un inseguimento che, però, ancora non ha dato gli esiti sperati. Verso le 20 è stata segnalata un’automobile sospetta che girava per il centro cittadino. Subito sono state allertate le forze dell’ordine per un controllo e si è scoperto che la stessa macchina, una Ford, era stata avvistata e segnalata anche nella vicina Sant’Agata de Goti. Subito i Carabinieri si sono messi sulle tracce del mezzo e quando lo hanno incrociato ne è scaturito un inseguimento che si è concluso a Piazza Galilei, già teatro del duplice omicidio che sconvolse il centro durazzanese, un po’ di tempo fa. Corsa che si è conclusa con l’auto che è finita contro il muretto dell’ex scuola media. Gli agenti, però, non hanno fatto in tempo a fermarli e gli occupanti, potrebbero essere tre o quattro persone, hanno fatto perdere le proprie tracce nelle campagne circostanti a piedi, abbandonando la macchina. Sono ancora in corso le ricerche.