Tempo di lettura: 1 minuto

Sono state ufficialmente consegnate stamani alla palestra dell’istituto scolastico superiore ‘Salvatore Rampone’ di Benevento le attrezzature sportive donate dall’Ordine degli avvocati della provincia sannita per rimpiazzare quelle andate perdute a seguito dell’alluvione del 2015.

La donazione, con la consulenza del Coni, ha consentito di arredare gli spogliatoi; di istituire di un posto di Primo Soccorso, dotandolo anche di un defibrillatore; di portare sul campo da gioco il necessario per l’esercizio delle principali discipline sportive; di installare l’impianto con tabellone segnapunti.

«Tra i diritti fondamentali – ha dichiarato Alberto Mazzeo, presidente dell’Ordine – vi è anche quello allo studio. Per questo, ci siamo posti il problema di come poter intervenire a favore di quei ragazzi, nostri concittadini, che si sono visti privati del necessario per la pratica sportiva nella propria scuola. Abbiamo, dunque, avviato questa raccolta di fondi spiegandone le ragioni sociali e solidaristiche ai colleghi. Sento la necessità di ringraziare, in particolare, il presidente dell’Ordine degli avvocati di Roma, Mauro Vaglio, nonché il presidente del Coni provinciale Mario Collarile per il supporto».