Tempo di lettura: 2 minuti

Esordio con sconfitta per Gianluca Lapadula in Copa America. L’attaccante del Benevento ha perso 4-0 con il suo Perù – che aveva riposato nella prima giornata – contro il Brasile di Neymar. Allo stadio Olimpico Nilton Santos di Rio De Janeiro è andata in scena una gara dall’esito mai in discussione, che ha visto in campo il numero 9 giallorosso per 67 minuti. Nessun tiro in porta, dieci tocchi e poche occasioni per mettersi in mostra contro la selezione verdeoro per il ‘bambino’, uscito dal campo sull’1-0, un giro di orologio prima del raddoppio dei padroni di casa. 

Ad andare a segno per la nazionale guidata dal commissario tecnico Tite sono stati Alex Sandro nel primo tempo e Neymar, Ribeiro e Richarlison nella ripresa. Per il Perù di Lapadula il prossimo impegno sarà con la Colombia, lunedì 21 giugno. Il Gruppo B vede al comando il Brasile a 6 punti, seguito proprio dai ‘cafeteros’ a 4 e dal Venezuela a 1. Ecuador e Perù non hanno ancora fatto punti, ma a differenza delle altre sono scese in campo solo una volta. Passano ai quarti di finale le prime quattro dei due gironi, composti entrambi da 5 squadre. Per superare il turno, dunque, basterebbe il quarto posto.