Tempo di lettura: < 1 minuto

Domenica 26 febbraio ne “La Casa Del Pane” di Ceppaloni l’associazione “Antonio Calcagno” ha tenuto una tappa del suo tour “Prevenire è vivere”. Quasi 40 le visite gratuite svolte e gli screening senologici durante la giornata della prevenzione che ha visti impegnati il senologo Rosario Cennamo, coadiuvato dalle dottoresse Imma Di Maggio Staito e Michela Carfora. Era presente anche lo sportello di Sostegno Psicologico, con la dottoressa Angela Cangiano.

“Continuiamo – commenta il presidente Raffaele Vigliotti – la nostra opera di sensibilizzazione per la prevenzione al cancro e per la prima volta siamo usciti fuori dal territorio della valle di Suessola. Ci sentiamo messaggeri senza confini, senza frontiere, nel tentativo continuo di fare in modo che la prevenzione diventi un punto fermo nel nostro stile di vita. Ed anche ieri il bilancio è stato più che positivo.

La giornata è stata dedicata ad un giovane socio, Agostino De Lucia, venuto a mancare domenica 19 in un tragico incidente. Con la sua immagine ricorderemo questi angeli della prevenzione”.