- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

La disfatta del centrodestra ha fatto tanto rumore. Diaspore, separazioni, dimissioni. Se Federico Paolucci ha lanciato ‘Benevento Capitale’, c’è chi già da tempo ha preso le distanze dal centrodestra, preannunciando quello che poi si è verificato: “Non entro nella vicenda che ha praticamente azzerato il centrodestra a Benevento – ha dichiarato Lucio Lonardodico solo che se ci fosse stata la tanto agognata compattezza, avrei sintetizzato la proposta con la mia candidatura a sindaco. Si è arrivati alla rottura ma le avvisaglie non sono mai mancate, per questo col passare dei giorni ho preso le distanze senza tra l’altro aver compreso nemmeno bene i motivi”.

Sul futuro, Lonardo resta enigmatico: “Il mio auspicio è innanzitutto che i cittadini siano i veri protagonisti di questa campagna elettorale. Dal canto mio, cercherò di essere un fattore di questa tornata, voglio essere incisivo anche se al momento non so dire con quale coalizione concorrerò”.