Tempo di lettura: 2 minuti

Si risolve quasi all’ultimo minuto utile uno dei grandi tormentoni di questa campagna elettorale. Il Movimento Cinque Stelle, non pronunciatosi ufficialmente al primo turno, si schiera al fianco di Luigi Diego Perifano per il ballottaggio. Lo fa attraverso una nota stampa a firma dei quattro parlamentari e dopo il via libera giunto dal leader Giuseppe Conte e dal gruppo dei portavoce del gruppo nazionale.

Scrivono Danila De Lucia, Sabrina Ricciardi, Angela Ianaro e Pasquale Maglione:

“L’appuntamento elettorale del prossimo fine settimana è di importanza strategica per il futuro della città.
I fondi del PNRR sono una straordinaria occasione per il rilancio di Benevento e questo necessita di una strutturata filiera istituzionale, consolidata e non millantata. Detta necessità, come deputazione sannita appartenente al movimento di maggioranza relativa in Parlamento, ci impone una inevitabile riflessione.

Il Movimento 5 Stelle, come è noto, non ha partecipato al primo turno ma, in virtù del ruolo determinante che il livello nazionale avrà nella gestione dei futuri stanziamenti che di certo saranno “vitali” per il capoluogo e non solo, ha deciso di esprimersi in merito al voto del 17/18 ottobre.

Riteniamo che il Movimento debba avere un ruolo attivo nelle funzioni di indirizzo della spesa e di vigilanza e controllo nell’utilizzo di detti fondi. Il Movimento può e deve farlo, anche nel rispetto e in perfetta sintonia con il lavoro di opposizione condotto, nella legislatura che si è conclusa da poco, dalle consigliere uscenti, Marianna Farese e Anna Maria Mollica, che ringraziamo per il lavoro accorto e puntuale che hanno svolto. Peraltro, e questa è la sede giusta per sottolinearlo, il Movimento 5 stelle di Benevento, deve farlo soprattutto perché direttamente coinvolto nella stesura del programma politico che il candidato Sindaco Luigi Diego Perifano ha deciso di fare proprio allorquando ha accettato la candidatura in rappresentanza della coalizione “Alleanza per Benevento”.

Ad una lettura accorta dell’articolato programma è evidente che in esso sono contenuti tutti i punti che, anche a livello nazionale, sono alla base delle idee programmatiche del Movimento 5 stelle.

Questa decisione è stata comunicata al Presidente Giuseppe Conte ed è sostenuta dall’intero gruppo dei portavoce nazionali.

In politica è necessario prendere posizione, anche quando ciò può determinare una critica, e così come abbiamo fatto al primo turno astenendoci, adesso ufficializziamo con trasparenza il sostegno al candidato Sindaco Perifano”.