Uomo stroncato da un malore, il corpo scoperto da una donna a passeggio

Tempo di lettura: 1 minuto

Apice – Macabro ritrovamento questa sera, intorno alle 20, in contrada Santa Lucia ad Apice. Una signora, durante una passeggiata ha scoperto il cadavere di un uomo, di circa 80 anni, riverso in prossimità della sua auto, una Fiat Panda 4×4, stroncato da un malore poco dopo essere andato nei boschi per raccogliere erba per i propri conigli. L’uomo, il cui corpo è stato rinvenuto circa un’ora dopo il decesso, risiedeva a poche centinaia di metri dal punto del ritrovamento e per lui non c’è stato nulla da fare, i soccorsi siano stati chiamati non appena è stato scoperto il corpo ma purtroppo era tardi. Sul posto le forze dell’ordine e i mezzi di soccorso, oltre al medico legale sopraggiunto poco dopo per constatarne il decesso e permettere al mezzo delle pompe funebri di prendersi cura del corpo dell’uomo.