Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Un medico di origini sanniti, ma da anni impegnato a Napoli, ha perso la vita questa sera a Milano. Stefano Ansaldi, 65enne ginecologo, è stato accoltellato alla gola nei pressi della stazione centrale. Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto privo di vita in via Scarlatti, all’angolo con via Marchi. Stando a una prima ricostruzione, l’episodio sarebbe avvenuto intorno alle 18:30 e alla base dell’omicidio ci sarebbe un tentativo di rapina finito male. Fatale un profondo taglio alla gola, inferto probabilmente con il coltello rinvenuto vicino al corpo del dottor Ansaldi. Alcuni testimoni avrebbero assistito alla scena e avrebbero visto due persone, descritte come nordafricane, fuggire dal luogo del delitto. Le forze dell’ordine stanno indagando, passando al setaccio le immagini delle telecamere presenti in zona.