Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Il Benevento si appresta ad affrontare la trasferta di Crotone. Non una novità per la Strega, come lo sarà invece l’incrocio con Francesco Meraviglia di Pistoia. Il fischietto toscano arbitrerà per la prima volta i giallorossi e lo farà allo stadio “Ezio Scida” contro la formazione guidata in panchina da Francesco Modesto.

Gli assistenti saranno Marco Trinchieri di Milano e Pietro Dei Giudici di Latina. Il guardalinee milanese ha un solo precedente con i sanniti, risalente allo scorso campionato in occasione della sfida casalinga contro il Sassuolo, vinta dai neroverdi per una rete a zero. Più corposo il curriculum con la Strega del laziale, incrociato in undici circostanze, l’ultima della quale  risalente a due stagioni fa: EmpoliBenevento 0-0.

Il quarto uomo in Calabria sarà Francesco Paolo Saia di Palermo, proprio come avvenuto al “Ciro Vigorito” in occasione del confronto con il Lecce dell’ex Marco Baroni. Al var, infine, toccherà a Luigi Nasca di Bari, ruolo già ricoperto in stagione con la formazione di Fabio Caserta ma in Coppa Italia contro la Spal. Al suo fianco, in qualità di assistente, è stato designato Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore.