Tempo di lettura: 3 minuti

Molinara (Bn) – 110 e lode. Giornata unica per il piccolo comune del Fortore, Molinara, paese di poco più di 1500 anime ma che oggi vanta un record straordinario: sì, perché è di Molinara la prima donna del Sannio a festeggiare i 110 anni di vita. Seconda in tutta la Regione Campania.

È un simbolo di speranza per tutti, in un momento storico pieno di ansia e di incertezza per la nostra salute e il nostro futuro. Anna Maria Capozzo, all’anagrafe Anna Maria Giovanna, compie oggi, 24 gennaio, 110 anni. Nata il 24 gennaio 1911, nonna Annamaria è testimone di tutto il novecento e delle sue mille trasformazioni; le due guerre mondiali, la nascita della Repubblica e della Costituzione italiana, gli anni bui e quelli del boom economico, l’era digitale. E la sua vita è legata agli eventi del mondo; la cristi del secondo dopoguerra la porta ad emigrare. Nel 1953, infatti, nonna Maria e la sua famiglia, partono per gli Stati Uniti, fermandosi a Oyster Bay, nello stato di New York. Insieme al marito,  Rocco Luigi Baldino, sposato nel 1932 e ai suoi 4 figli, Donata, Filippo, Cosimo e Vincenzo, Anna Maria comincia la sua vita da italiana fuori dal suo paese, ma il richiamo della sua terra natia è troppo forte e così, 1986, ritorna a Molinara. A Molinara ritrova la figlia Donata, ritornata in Italia prima di lei e con cui vive tuttora aiutate dal nipote Pietro e dalla moglie Vera. Ma a Molinara è conosciuta come l’Americana anche perché nel suo periodo negli Stati Uniti, nonna Maria ha imparato anche l’Inglese che non ha dimenticato ancora oggi e che utilizza per comunicare soprattutto con i suoi parenti americani.

I tre figli maschi, infatti, sono rimasti a vivere negli Stati Uniti ma una volta all’anno ritornano a Molinara per salutare la loro mamma dei record. Anna Maria ha 9 nipoti e 13 pronipoti e una trisnipote.

Rispettando le misure e le limitazioni imposte dal Covid, l’amministrazione comunale, Guidata dal Sindaco Giuseppe Addabbo ha raggiunto la casa dell’ultracentenaria per salutare e rendere onore, a nome di tutta la comunità di Molinara, la concittadina Anna Maria.

Momenti di forte commozione come il saluto in video chiamata con la  bisnipote Elisa e la trisnipote Lara che vivono a Londra e con una nipote dall’Argentina. E commozione anche quando nonna Anna Maria ha salutato e ringraziato tutti per averla onorata.

E poi le parole affettuose e commosse del Sindaco Addabbo: “Molinara vanta ben 18 centenari di cui tre viventi, ad oggi; ma zia Maria è non solo la nonna della comunità di Molinara ma è la nonna di tutto il Sannio. Molinara è una terra magica ed è un motivo di orgoglio per tutti i molinaresi. Il mio augurio per tutti noi è che questa mattinata passata insieme a zia Maria sia una manifestazione di speranza per il mondo intero, sia un inno alla vita e a pensare positivo”.

Tanti riconoscimenti sono giunti alla signora Anna Maria da parte dell’amministrazione che ha vestito la festeggiata della fascia tricolore, donandole una pergamena e un fascio di rose rosse. Auguri alla nonna da record. Auguri alla nonna da 110 e lode.