- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Montesarchio si conferma al top tra i comuni ricicloni. Ancora una volta primi in Campania per quel che riguarda i comuni con popolazione sopra i 5mila abitanti, con una percentuale di raccolta differenziata che cresce ancora, rispetto all’ultimo anno, passando dall’85,27 per cento all’86,3, migliorando dunque una performance già ottima.

“Un vantocommenta il Sindaco Sandomenico che conferma non solo il lavoro straordinario messo in campo dalla Sogesi, notoria eccellenza del settore, ma soprattutto l’attenzione dei cittadini montesarchiesi per l’ambiente e le tematiche ambientali.

Il mio ringraziamento, oltre alla Sogesi e a tutta la cittadinanza, va alla consigliera delegata all’Ambiente, Palma Viscione, per l’impegno e l’abnegazione di questi mesi nel suo settore di competenza.

Inoltre, rivestendo da un anno la carica di sindaco ho notato con grande piacere infatti quanto gli eventi e gli approfondimenti dedicati all’ambiente, dalla pulizia dei parchi alle giornate a tema nelle scuole coinvolgano e interessino in particolare le nuove generazioni: un dato molto positivo che fa ben sperare per il futuro e che si riverbera anche sugli ottimi risultati che riusciamo a raggiungere.

L’impegno è chiaramente quello di fare sempre meglio, riducendo sempre di più la percentuale di indifferenziata, aumentando la consapevolezza che l’ambiente è la nostra risorsa più preziosa”.