Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – “Faremo una opposizione seria in Consiglio Comunale. Quella che è mancata nel corso degli ultimi cinque anni”. 

Così Angelo Moretti, leader di Civico22 e candidato sindaco per la coalizione Arco alle comunali di ottobre. Siederà in Consiglio, a palazzo Mosti, insieme a Giovanna Megna.

“Saremo un gruppo combattivo e determinato. Dialogheremo con gli altri gruppi di minoranza ed eserciteremo il nostro compito di vigilanza e – quando necessario – di denuncia” – prosegue Moretti che si dice assolutamente tranquillo rispetto alle accuse di incompatibilità lanciate dal sindaco Mastella nel corso della campagna elettorale: “La legge è chiara, la lite non presuppone incompatibilità se la controparte al Comune è rappresentata da una cooperativa. Se Mastella si attacca a queste vicende è perchè ha paura dell’opposizione”.

E le scorie della campagna elettorale sono evidentemente ancora presenti, con Moretti che rimprovera al primo cittadino la presenza nei seggi nei giorni del voto: “Davvero imbarazzante il comportamento suo e dei suoi assessori”.

“Saremo presenti in Consiglio ma anche in Città” – gli fa eco Giovanna Meglio che rivendica la bontà del riscontro elettorale: “Cinque mila voti per una forza nata soltanto due anni fa sono tantissimi”.