Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Andata e ritorno in due anni. Giulia Asta riabbraccia il suo passato e torna a vestire la maglia del Napoli Femminile. Un vero e proprio colpo di mercato quello piazzato dalla società partenopea che si assicura le prestazione della migliore calciatrice del Benevento Le Streghe. Un duro colpo per la società sannita, improvvisamente rimasta orfana del suo capitano, dell’elemento di spicco capace, in diverse circostanze, di caricarsi la squadra sulle spalle, conducendola a un passo dal salto di categoria. L’esperienza in giallorosso di Asta si chiude dunque dopo due stagioni. Il nuovo acquisto del Napoli Femminile si è già aggregato alle nuove compagne nel ritiro di Serino, con tanto di foto di ritiro con la nuova maglia insieme al tecnico Geppino Marino. Il primo impegno ufficiale sarà  il 9 settembre, quando le partenopee esordiranno in Coppa Italia contro l’Aprilia.