Tempo di lettura: < 1 minuto

La Provincia di Benevento ha chiesto alla Regione Campania la dichiarazione dello stato di calamità naturale in conseguenza degli eccezionali nubifragi dello scorso agosto.

La richiesta del Presidente della Provincia parte dalla constatazione che numerosi Comuni del Sannio subito dopo Ferragosto 2018 sono stati investiti da una serie di nubifragi che hanno causato danni ai raccolti.

Nella deliberazione di Ricci, in particolare, si fa riferimento ai Comuni dell’Hinterland ma anche nell’area telesina e caudina e nella zona fortorina.

Numerose, in quei giorni, le segnalazioni giunte dal territorio provinciale circa i danni verificatisi nelle aree coltivate.

Evidenziato quindi che buona parte del Pil provinciale è dato dal comparto agricolo e che lo stesso si caratterizza in particolare per le coltivazioni di eccellenze costituenti l’unico reddito per migliaia e migliaia di famiglie di agricoltori e di aziende, l’inquilino della Rocca ha chiesto alla Regione Campania “la declaratoria dello Stato di Calamità Naturale”.