Tempo di lettura: 2 minuti

La Trotta Mobility in occasione delle festività di Ognissanti e della Commemorazione dei Defunti ha provveduto a potenziare i normali servizi bus diretti al cimitero al fine garantire il contingentamento previsto per l’ingresso del Cimitero comunale, secondo le disposizione volte a fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19. Dal 30 ottobre al 2 novembre, verrà istituito un servizio di accompagnamento dei cittadini verso il Cimitero comunale per onorare i propri defunti con partenze da Piazza Cardinal Bartolomeo Pacco e da Piazza Risorgimento.

Nello specifico, sin dal giorno 30 ottobre 2020 la Trotta Mobility ha potenziato il servizio di trasporto pubblico nell’orario di apertura del Cimitero dalle 7.30 alle 17.00; potenziamento che verrà assicurato per l’intero arco temporale di apertura nei giorni 31 ottobre, 1 novembre e 2 novembre dalle ore 7.00 alle 17.30. In considerazione del contingentamento all’ingresso del Cimitero comunale – di 100 persone per volta – “La frequenza delle corse sarà determinata in relazione al raggiungimento della capienza del 60%” come previsto dall’ordinanza del Sindaco del 28 ottobre 2020, prot. n. 0105054 – riferisce l’Amministratore Delegato della Trotta Mobility Mauro Trotta. Tale misura risulta necessaria per scongiurare potenziali situazioni di sovraffollamento ed evitare che la commemorazione dei propri defunti possa rappresentare una situazione di rischio per i cittadini”. I titoli di viaggio potranno essere acquistati presso i botteghini siti sia nei capolinea che presso il Cimitero e avranno una validità di una sola corsa. “In questo momento storico, rappresenta un segno importante dimostrare che è possibile coniugare la prosecuzione della quotidianità con la tutela della salute sia del proprio personale viaggiante che dei cittadini beneventani attraverso l’adozione delle più prudenziali e cautelative misure volte idonee a prevenire la probabilità dell’esposizione al contagio da Covid-19”.