Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Presidio di solidarietà e assemblea pubblica in piazza IV Novembre per dire no all’omofobia. Organizzata da Potere al Popolo, l’iniziativa è stata intitolata “Mozzarella queer” con riferimento all’episodio di intolleranza dei giorni scorsi accaduto in via Nicola Sala a danno di Enrico, giovane beneventano-

“Ho ricevuto  tanto affetto in questi giorni – ha raccontato Enrico, intervenuto via telefono – Io dopo quel gesto con una doccia ho risolto tutto, ma se fosse capitato ad un bambino cosa sarebbe successo?”.

Giulia Tesauro di Potere al Popolo ha attaccato: “Enrico ha avuto il coraggio di denunciare, ma sono tantissimi gli episodi quotidiani e nessuno sa nulla. Bisogna tenere alta l’attenzione e alle istituzioni chiediamo di attivarsi per un osservatorio sulle pari opportunità”.