Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – L’A.O.R.N. “San Pio”, guidata dal Direttore Generale Mario Nicola Vittorio Ferrante, in occasione della Giornata Mondiale dell’Osteoporosi, che si tiene il 20 ottobre, aderisce alla sesta edizione dell’(H) – Open Day dedicato alla salute delle ossa, promosso dalla Fondazione Onda – Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere.

Il nosocomio sannita, già premiato con un Bollino Rosa per la cura e l’attenzione al genere femminile, nella predetta giornata metterà a disposizione delle donne servizi clinico-diagnostici assolutamente gratuiti, screening per l’osteoporosi e materiale informativo  sulla cura e la prevenzione dell’osteoporosi.

L’osteoporosi è una patologia silente del deterioramento dell’architettura ossea e della riduzione della massa minerale. Ciò comporta un’inevitabile fragilità dell’osso ed un aumento del rischio di fratture da fragilità.

Si stima che l’osteoporosi colpisca in Italia circa cinque milioni di persone, di cui l’80% donne in post-menopausa. Nel nostro Paese, il 23% delle donne oltre i quarant’anni è affetto da questa patologia e questi numeri sono in continua crescita, soprattutto in relazione all’aumento dell’aspettativa di vita.

Oggi, grazie ai programmi della tecnologia, l’osteoporosi può essere facilmente diagnosticata attraverso esami strumentali, che misurano la densità minerale ossea e che consentono un’adeguata prevenzione.

Ecco perché – spiega il Direttore Generale Ferrante – iniziative come queste sono di fondamentale importanza, sia per l’informazione e la sensibilizzazione della popolazione circa la prevenzione primaria attraverso l’adozione di corretti stili di vita ed un giusto apporto di calcio e vitamina D, sia per una diagnosi precoce, che intercettando segnali d’allarme, consenta cure adeguate ad evitare fratture di fragilità, che costituiscono la complicanza più terribile ed invalidante dell’osteoporosi”.

L’appuntamento per valersi dei servizi clinico-diagnostici per la prevenzione dell’osteoporosi è, pertanto, per mercoledì 20 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso l’ambulatorio di Reumatologia del Presidio Ospedaliero “G. Rummo” di Benevento, afferente alla U.O.C. di Reumatologia, diretta dalla Dott.ssa Maria Grazia Ferrucci, e presso l’ambulatorio di Ortopedia del Presidio Ospedaliero “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori” di Sant’Agata de’ Goti, afferente alla U.O.C. di Ortopedia, diretta dal Dott. Giuseppe Pica.

Per l’accesso alle visite, che si svolgeranno nel più totale rispetto della normativa anti Covid 19, sarà necessario prenotarsi al nr. 082457211 nei giorni 18 e 19 ottobre 2021, dalle ore 10.00 alle ore 13.00.