Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – La Ternana accelera per Alberto Paleari. Dopo aver trovato l’accordo con il portiere, il club umbro cerca quello con il Genoa. La società rossoblu vorrebbe monetizzare dalla cessione dell’estremo difensore, mentre i rossoverdi puntano al prestito secco. L’accordo potrebbe concretizzarsi a metà strada, inserendo un diritto o un obbligo di riscatto e permettendo, così, a Paleari di aggregarsi al gruppo di Cristiano Lucarelli.

Una mossa che costringerebbe il Benevento a lasciar perdere la strada che porta all’ex Cittadella, iniziando a vagliare le alternative, a partire da Simone Scuffet dell’Udinese. Proprio le strategie dei friulani hanno posto un freno ulteriore all’affare Paleari.

La Strega ha la necessità di cedere Lorenzo Montipò prima di affondare il colpo per un nuovo portiere da regalare a Fabio Caserta. L’estremo difensore novarese sembrava poter interessare alla stessa Udinese per il post Musso, invece i bianconeri sono andati con decisione su Joronen del Brescia nelle ultime ore. Sarà il finlandese a raccogliere l’eredità dell’argentino passato all’Atalanta, avendo superato in volata Montipò per il quale adesso il ds Pasquale Foggia dovrà trovare una diversa sistemazione.