Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Pronti, via. Il nuovo campionato di serie A2 è in rampa di lancio e la Pallamano Benevento non ha alcuna intenzione di farsi trovare impreparata. La squadra di Rui Carvalho scenderà in campo sabato alle ore 18.30 a Colle Sannita contro l’Atellana Aversa allenata da coach Jaksa Boglic, che nelle ultime due annate è stato protagonista proprio sulla panchina giallorossa.

Sono state settimane intense per i ragazzi di Carvalho, alle prese con una preparazione intensa sia sul piano tecnico che sotto il profilo tattico. L’allenatore portoghese pretende il massimo impegno dalla sua giovanissima squadra, la segue minuziosamente in ogni esercizio soffermandosi anche sull’errore più banale. Un’accortezza che si spera possa pagare i suoi dividendi già in occasione del debutto a Colle Sannita nel derby con l’Atellana.

“Sarà una partita difficile
 – esordisce Carvalho – affronteremo una buona squadra allenata da un ottimo coach che tra l’altro negli ultimi due anni è stato qui a Benevento. Questo vuol dire che conosce i nostri giocatori, ma siamo pronti alla sfida. Credo che faremo una bella partita perché ho visto negli occhi dei ragazzi la giusta determinazione e concentrazione. La parola passa al campo e devo dire che non vedevamo davvero l’ora”. Dunque, finalmente si comincia. La sfida sarà diretta dalla coppia arbitrale composta da Piergirolamo Potenza e Francesco Simone.