Tempo di lettura: 2 minuti

Cerreto Sannita (Bn) – Avevamo scritto appena qualche giorno fa della nuova proposta culinaria made in Titerno. Il PanCeCa, un panettone rivisitato all’insegna dei prodotti tradizionali dei comuni di Cerreto Sannita e San Lorenzello, secondo l’idea lanciata da Pasquale Durante e Biagio Federico.

Pochi giorni e la nuova creazione natalizia è andata letteralmente a ruba. Un successo che, come ci raccontano direttamente gli stessi Durante e Federico, è andato oltre ogni più rosea aspettativa. 

“Un grazie a tutti gli attori di questo progetto”, ci dice Pasquale Durante. “Il successo ottenuto dal PanCeCa è la dimostrazione che quando i nostri territori lavorano in sinergia e mettono a valore le loro grandi potenzialità, i risultati non tardano ad arrivare”.

“Stiamo già lavorando in vista del prossimo anno – continua Federico – cercando di prepararci al meglio e di accontentare tutti coloro che, per via della produzione limitata, non sono riusciti a gustare il nostro prodotto. Sicuramente l’obiettivo di fondo è quello di creare una filiera territoriale delle materie prime, un vero patto tra produttori locali per offrire un prodotto a km 0 totalmente made in Sannio che non perda mai la propria impronta artigianale. Il primo passo sarà la registrazione del nome.

Al netto di questo singolo prodotto – aggiunge e conclude Durante – il progetto del PanCeCa è quello di creare una locomotiva territoriale ed istituzionale per la promozione delle eccellenze, spronando tutti alla cooperazione e collaborazione, per rafforzare sempre di più la vera identità delle nostre Valli”.