Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Lo scorso settembre l’unicità della situazione aveva attirato l’attenzione di tutti, oggi sono state le telecamere di Rai Uno a raggiungere l’ospedale Fatebenefratelli di Benevento per un collegamento con “La Vita in Diretta”. L’argomento? il parto quadrigemellare verificatosi presso la struttura di viale Principe di Napoli, un evento tanto bello quanto raro, meritevole di una particolare lente di ingrandimento. E così la tv di stato ha raggiunto il Sannio con la giornalista Donatella Cupertino che ha intervistato la coppia e la dottoressa Annalisa De Blasio, che ha seguito tutte le fasi del parto. 

I genitori Marco Parrella e Annalisa Zollo hanno offerto la loro testimonianza lanciando anche un appello. “I quattro gemelli sono stati una sorpresa meravigliosa – ha dichiarato Annalisa -. Dalla prima ecografia eravamo riusciti a vedere solo due sacche, successivamente ne abbiamo viste quattro ed è stato bellissimo. Sono nati nella trentesima settimana, ma ora stanno benissimo e crescono un passo alla volta grazie alla competenza dell’equipe medica”. 

Marco ha parlato della gioia per la lieta novella ma anche di una speranza per l’imminente futuro: “E’ stata un’emozione bellissima, alla quale però si è unita anche un po’ di preoccupazione sia per la salute della mamma che dei quattro bambini. Ora siamo sereni, le cose stanno procedendo bene”.

Il conduttore Alberto Matano e il giornalista dell’Ansa Mimmo Ragozzino, presente in ospedale, hanno lanciato un appello in merito alla situazione lavorativa dello stesso Marco, il cui contratto di lavoro scade tra un mese. “La Caritas diocesana di Benevento si è attivata attraverso Don Nicola De Blasio per aiutare questa coppia di coniugi – ha detto Ragozzino -. Si spera di trovare una soluzione quanto prima”.

QUI IL VIDEO DELLA PUNTATA DEL 31 OTTOBRE (SERVIZIO AL MINUTO 54)