Tempo di lettura: 3 minuti

Paupisi (Bn) – “È giunto un altro Natale ma quest’anno il covid ha portato grandi cambiamenti nelle nostre abitudini e se da un lato ci rende malinconici, per il fatto che le regole anti-covid ci tengono lontani dalle persone care e in qualche maniera prigionieri di esse, dall’altro lato ci sta facendo riscoprire un Natale più semplice e sobrio e soprattutto più profondo. Un Natale che regala vicinanza a chi ha più bisogno, un Natale di Speranza, un Natale del cambiamento che ci può portare a rileggere le nostre convinzioni, le nostre abitudini e anche a riconoscere tante cose a cui possiamo rinunciare. Su queste basi abbiamo voluto noi della Pro Loco di Paupisi, insieme al Comune, intraprendere delle iniziative natalizie mantenendo viva la tradizione rispettando comunque le norme anti-covid e nello stesso tempo rappresentare un motivo di “speranza” e di “fiducia” con cui guardare al futuro di Paupisi e del mondo intero. Abbiamo promosso, quindi, 5 iniziative di cui una ancora in atto quella che riguarda il concorso fotografico e che terminerà il 6 gennaio con la proclamazione delle due foto del presepe e dell’Albero di Natale che otterranno più like  sulla pagina facebook “Sei di paupisi se”.

Abbiamo pensato anche alle attività commerciali con il progetto “Per Natale io Sostengo Paupisi” cercando di  invogliare i cittadini ad aiutare i piccoli commercianti comprando in paese e regalando un Buono regalo. Abbiamo allestito, inoltre, noi della Pro Loco in economia e con l’aiuto del Comune il tradizionale Albero di Natale in piazza e il Comune dal canto suo ha pensato di aiutare chi sta in prima linea con il virus acquistando tute anti-covid e donandole al 118 Asl di Vitulano. Ha, inoltre, fatto montare le luminarie per il paese anche se in maniera ridotta e ha utilizzato parte delle risorse destinate ad esse per effettuare lo scorso 19 dicembre uno screening di massa gratuito per la popolazione. Infine siamo riusciti ad ottenere un grande riconoscimento per Paupisi ovvero un Annullo Filatelico Speciale Natalizio ed una cartolina celebrativa  che è arrivata in ogni casa del paese con gli auguri dell’Amministrazione e della Pro Loco. Che dire di più, voglio ringraziare coloro che hanno reso possibile tutto ciò, in primis l’Amministrazione comunale di Paupisi nella persona del sindaco Antonio Coletta, poi tutte le attività commerciali che hanno aderito al progetto per “Natale io Sostengo Paupisi” e tutti coloro che hanno voluto nel proprio piccolo sostenere le nostre attività, la ditta Artistica srl per averci aiutato a montare l’Albero di Natale in piazza IV Novembre, Antonio Procaccini  per aver dedicato parte del suo tempo libero a realizzare le varie locandine pubblicitarie e a tutte le testate giornalistiche che hanno pubblicizzato in maniera encomiabile le manifestazioni promosse. Voglio ringraziare, ancora, Giancamillo Morelli per aver realizzato il disegno di piazza Roma sull’annullo filatelico e Antonio Aceto per averci permesso di utilizzare un suo scatto fotografico come cartolina e infine Poste Italiane nelle persone di Paola Esposito, Maria Mercede De Filippo e Immacolata Porto per il prezioso contributo dato affinché Paupisi ricevesse per la prima volta nella storia un annullo filatelico motivo di orgoglio per tutti. Senza di voi tutto ciò non sarebbe stato possibile… Grazie infinite!!!  Buon Natale a tutti di vero cuore con la speranza di poterci presto riabbracciare!!!”. E’ il messaggio di Dario Orsillo, Presidente della Pro Loco di Paupisi.