Tempo di lettura: < 1 minuto

Come noto da ieri, sarà il deputato piemontese Enrico Borghi a guidare il Partito Democratico sannita fino al prossimo congresso provinciale, già in programma nella fase finale di autunno. A nominarlo commissario, nella giornata di ieri e dopo le dimissioni di Carmine Valentino, il segretario nazionale Enrico Letta.

E Borghi le sue prime parole da commissario del Pd sannita le ha rilasciate via facebook, attraverso un post: “Il segretario del partito, Enrico Letta, mi ha chiesto di svolgere la funzione di commissario del Pd di Benevento, per condurre la comunità democratica del Sannio verso il rinnovo congressuale, dopo aver affrontato le importanti scadenze elettorali imminenti. Ho accettato con spirito di servizio nei confronti del Pd, e mi sono già messo al lavoro in adempimento al nostro Statuto”.