Tempo di lettura: < 1 minuto

Ponte (Bn) – Si interrompe la preparazione per il Ponte 98 a causa della positività al coronavirus di un proprio tesserato. Si tratta di un caso asintomatico che si trova in isolamento fiduciario. La situazione, però, ha costretto la società sannita ad applicare il protocollo completamente: tampone per tutti gli appartenenti al club. Di seguito la comunicazione ufficiale.

L’A.s.d. Ponte ‘98 comunica che, in seguito alla positività al Covid-19 riscontrata ad un proprio tesserato, al momento asintomatico ed in isolamento fiduciario, di aver interrotto ogni seduta di allenamento fino a data da destinarsi.
La società, in via precauzionale, nonostante non fosse obbligatorio, ha sottoposto, nella giornata di ieri, tutti i propri tesserati a tampone naso-faringeo.
Ora seguiranno, di concerto con le autorità sanitarie locali, gli ulteriori controlli di verifica, sia al caso circoscritto che a tutta la rosa e allo staff, al fine di riprendere la preparazione atletico-fisica già nei prossimi giorni”.