Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – Sta per alzarsi il sipario su una delle serate più attese del Festival BCT (Benevento Cinema e Televisione). Da circa un’ora Marco D’Amore arrivato da Caserta, ha raggiunto l’Hotel “Il Molino” dove ha incontrato il regista Massimo Cinque. Insieme  hanno rivisto la parte che questa stasera D’Amore interpreterà.  L’attore dovrebbe poi raggiungere il Conservatorio Nicola Sala per le prove di un brano che interpreterà.  Al termine dovrebbe passare intorno alle 19.00 al photocall dove riceverà l’abbraccio dei fan. 

L’interprete di origini casertane, vanta tante esperienze importanti in teatro e televisione (noto al grande pubblico in particolare per l’interpretazione di Ciro Di Marzio, il killer ‘immortale’ nella serie televisiva “Gomorra”) a lui è  affidato il compito di raccontare il grande regista italiano Vittorio De Sica in una pièce teatrale all’Arco del Sacramento alle ore 21.30. 

Stasera parleremo di uno degli uomini più importanti della cultura italiana, della regia, della recitazione. Dinanzi a un gigante come Vittorio De Sica ti senti piccino. Provi imbarazzo. Ma è un grande onore” – ha dichiarato ai cronisti l’attore casertano, ora impegnato – ma alla regia – per le riprese di Gomorra 4.