- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi, nel presentare i saluti istituzionali alla cerimonia di inaugurazione del Laboratorio di Ingegneria civile dell’Università degli Studi del Sannio in Piazza Risorgimento ha dichiarato la “viva soddisfazione ed il compiacimento per la consegna della nuova ed aggiuntiva dotazione logistica che amplia ancora di più l’offerta formativa dell’Ateneo sannita”. Il «nostro» Ateneo, ha aggiunto Lombardi, a sottolineare il legame ed il rapporto intensi e profondi tra l’Università ed il territorio, i cittadini, le Scuole, il mondo produttivo e le Istituzioni del Sannio.

Lombardi ha sottolineato che il nuovo Laboratorio, che sorge su un’area già di proprietà della Provincia che la Rocca dei Rettori ha messo a disposizione proprio per implementare la dotazione infrastrutturale dell’Ateneo, costituisce solo “un altro tassello in quell’ampio mosaico” che l’Università sta realizzando in questi mesi e che verrà ulteriormente arricchito tra qualche giorno.

La Provincia di Benevento ha sempre lavorato con l’Università del Sannio nell’ambito di una sinergia finalizzata a svilupparla e rafforzarla, perché l’Ateneo è il volano stesso dello sviluppo del territorio. Il sapere, i saperi, la conoscenza e la ricerca scientifica sono i beni immateriali e valoriali sui quali cresce la collettività”.

Leggi anche

Nuovo laboratorio per l’Unisannio, il rettore Carfora: “Trovare nuovi processi all’avanguardia”