Tempo di lettura: < 1 minuto

Ascoli – Incredibile ma vero, ancora una volta. Il portiere della Juve Stabia, Ivan Provedel, segna al 95′ e regala un pareggio importantissimo alla sua squadra impegnata nell’anticipo del 23° turno di serie B al Del Duca di Ascoli Piceno. Salito in area avversaria per l’ultimo assalto, l’estremo difensore arrivato dall’Empoli nel calciomercato di gennaio, ha colpito di testa sulla punizione di Calò anticipando il collega Leali e facendo esplodere di gioia il pubblico stabiese. Un momento indimenticabile, che va a collegarsi a quello vissuto a Benevento da Brignoli nel 2017, quando siglò il 2-2 nel match casalingo contro il Milan in serie A. La Juve Stabia tira giù l’Ascoli dalla zona play off e al contempo esce dalla zona play out raggiungendo quota 29 punti. Precedentemente, per la cronaca, erano andati a segno Scamacca e Ninkovic per l?Ascoli e Forte (su rigore) per la Juve Stabia.