Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Prefetto di Benevento, Carlo Torlontano ha adottato i provvedimenti di sospensione dalle cariche elettive nei confronti del presidente della Provincia di Benevento e sindaco di Santa Croce del Sannio, Antonio Di Maria, e del sindaco di Buonalbergo, Michelantonio Panarese

La sospensione di Di Maria si riferisce ai reati di corruzione e turbata libertà degli incanti, mentre quella di Panarese riguarda i reati di corruzione, turbata libertà degli incanti, emissione di fatture per operazioni inesistenti e rivelazione e utilizzazione di segreti d’ufficio. Entrambi sono stati destinatari di ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Benevento su richiesta della locale Procura della Repubblica.