Tempo di lettura: < 1 minuto

Puglianello (Bn) – Probabilmente le due sconfitte di fila che il Puglianello ha fatto registrare, dopo un cammino alquanto impeccabile durante le prime dodici giornate di campionato, tanto da scivolare dal secondo al terzo posto del girone A di Promozione, hanno fatto accelerare le operazioni in casa telesina. Tant’è che la società in un battibaleno ha sferrato i primi due colpi di questo mercato autunnale.

Da questo pomeriggio il tecnico Gaetano Fasano potrà fare affidamento su due pedine di assoluto valore, pronte a dar mano forte alla squadra, nonché utili a completare il proprio scacchiere. Si tratta del bomber Alessio Fusco che, dopo questa prima parte di stagione in forza al Montesarchio ha deciso di cambiare per motivi personali, sposando con entusiasmo questo nuovo progetto. Così come il centrocampista Roberto Palma, che dopo l’esperienza di questi tre mesi al Castelpoto in Prima categoria, ha deciso di ritornare alla base, visto che è stato uno dei protagonisti della vittoria dei playoff dello scorso anno da parte del Puglianello.