Tempo di lettura: < 1 minuto

San Nicola Manfredi (Bn) – Ha conquistato altri tre punti pesanti il Real San Nicola Manfredi, al termine di una vera e propria altalena di gol, ma la notizia della sfida vinta sul campo dell’Arpaise, è data dal grandissimo gesto di fair play di Danilo Verdicchio. Un gesto che dovrebbe essere di routine, specie sui campi polverosi del calcio dilettantistico, ma purtroppo però sempre più raramente si vedono. Ebbene, sul punteggio di 3-3, con l’Arpaise che rimonta due gol con la doppietta di Di Grazia, a due minuti dal termine Verdicchio, a tu per tu con il portiere avversario, calcia volontariamente fuori la palla per consentire al giocatore di casa Della Concordia di essere soccorso per via di un brutto infortunio alla spalla subito durante la stessa azione. Un gesto che ha strappato scroscianti applausi da parte di tutti i presenti all’incontro, in campo e sugli spalti. Del resto Verdicchio non è nuovo a simili comportamenti, tanto è vero che la sua sportività sul rettangolo verde è nota a tutti. Un atteggiamento spontaneo che avrebbe potuto mettere a rischio la vittoria, arrivata comunque all’ultimo sospiro, grazie alla realizzazione dl bomber Gianluca Saviano.