Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Cala il sipario sul Career Day 2021. I 155 studenti e laureati che hanno partecipato all’evento di orientamento al lavoro dell’Università del Sannio hanno incontrato le 31 aziende presenti presso il Complesso di Sant’Agostino. Una giornata di formazione, con lezioni specifiche per affrontare preparati i colloqui di lavoro, e di vero e proprio recruitment. Un’occasione di contatto reale con le aziende dei diversi settori di interesse dei giovani UniSannio.

Due webinar interattivi, organizzati dall’associazione Alumni Unisannio, hanno preceduto l’evento in presenza, per consentire ai partecipanti di dialogare con esperti sulla corretta e più efficace redazione del curriculum vitae, passaporto fondamentale per l’accesso a esperienze lavorative in ambito nazionale e internazionale, e sulle modalità di valorizzazione del proprio profilo professionale.

I nostri laureati – ha dichiarato il rettore Gerardo Canforasono competitivi nel mercato del lavoro, come confermano i dati Almalaurea.  Uno degli obiettivi del Career day è proprio quello di mostrare alle aziende partecipanti che il capitale umano prodotto dalla nostra università può essere una risorsa indispensabile”.

Il Career Day sta diventando un appuntamento irrinunciabile per l’Università del Sannio.

“L’evento – ha confermato il docente delegato all’orientamento Ennio Cavuotosi è evoluto nel corso degli anni. Contiamo per la prossima edizione di richiamare un numero sempre maggiore di aziende e partecipanti. Intanto per la giornata di oggi registriamo un risultato positivo in termini di colloqui effettuati e di contatti stabiliti. Un’altra occasione di crescita per  i nostri ragazzi”.