Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Il 2 giugno, in coincidenza con la Festa della Repubblica, l’area Archeologica del Teatro Romano di Benevento è stato riaperto al pubblico con orario dal Lunedì alla Domenica 9.00 19.20, in questa fase ancora con biglietto gratuito.

L’intenso lavoro della Direzione regionale Musei Campania, che ha reso possibile l’apertura, ha anche rafforzato la storica collaborazione con la Regione Campania, con la Provincia e il Comune di Benevento, che vogliamo ringraziare insieme anche alle istituzioni culturali e alle associazioni dei cittadini che punteggiano l’intero territorio regionale, a cui ci lega una prospettiva di rete culturale sempre più ampia, basata su un dialogo concreto con e per la collettività.

Massima attenzione è stata rivolta alla sicurezza dei visitatori, applicando tutte le rigorose misure previste dalla normativa: percorsi per evitare assembramenti, areazione dei locali, cartelli con le precauzioni da seguire, distanza fisica, uso obbligatorio di mascherina, pulizia delle mani con utilizzo dei dispenser di gel disinfettante.

Un percorso di aperture che diventa testimonianza reale di una rete di relazioni tra chi opera con passione in questi luoghi e le comunità che li vivono con sensibilità e attenzione.

Venerdì 5 giugno alle 17.30 il direttore regionale musei della Campania Marta Ragozzino sarà al Teatro romano di Benevento per incontrare il personale e le autorità locali.