Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa  del presidente dell’Ato rifiuti di Benevento Pasquale Iacovella: “Settimanalmente, ho il piacere di leggere gli sterili attacchi del Consigliere provinciale di opposizione Ruggiero, che in modo vergognoso tratta la materia dei rifiuti in provincia di Benevento. In effetti le modalità sono sempre le stesse, si scaglia contro lo scrivente definendolo oppositore dello Stir di Casalduni. Lo scrivente si è opposto fermamente alla realizzazione dell’impianto, e a distanza di anni e dopo aver visto i disastri causati, avevo ragione. L’ultimo attacco di Ruggiero è stato contro il decreto del Presidente della provincia Di Maria che ha individuato il Comitato dei Sindaci definito da Ruggiero ”comitato dei morosi”. Giova precisare a Ruggiero che il comune di Casalduni deve percepire da SAMTE  circa un milione di euro. Probabilmente le ultime elezioni amministrative nel mio comune  per il consigliere Ruggiero sono state particolarmente indigeste. Concludendo posso affermare che tutto quello che si sta facendo e si farà per il ciclo integrato dei rifiuti in provincia di Benevento, sarà certamente meglio di quello fatto dalle passate amministrazioni provinciali, i vostri disastri sono sotto gli occhi di tutti”.