Ritmo e folklore: Taranta Experience fa ballare Benevento

Successo per la serata di Benevento Città Spettacolo dedicata alla musica popolare di Giuliano Gabriele e Selena Sacco

Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – È stata una serata a dir poco ritmata quella del 28 agosto scorso, nel pieno di Benevento Città Spettacolo. Da piazzetta Vari si sono propagate per tutta la città le note delle musiche di Giuliano Gabriele e Selena Sacco con lo spettacolo Taranta Experience.

Il duo Sacco – Gabriele e gli impeccabili suonatori che li hanno accompagnati, hanno dato vita ad uno spettacolo senza precedenti: testi d’autore nati dall’estro di Giuliano, melodie rivisitate della tradizione, note contemporanee, danze popolari e teatro! Un mix vincente. 

Non solo popolare, lo spettacolo presentato il 28 è stato unico nel suo genere. La tradizione si è mescolata ai suoni contemporanei. Un esperimento che ha convinto i partecipanti vista la gran quantità di persone che si sono riversate sotto al palco e tra i vicoli per ballare. Il segreto di Taranta Experience sta nella giusta combinazione di passato e presente unito all’ innato magnetismo che caratterizza questo genere musicale. Un ritmo caldo e immediato per la testa e per il corpo. Una musica che permette a tutti di scatenarsi liberamente, senza schemi, lasciando andare i pensieri della vita quotidiana, schiacciandoli, come si vorrebbe schiacciare un ragno dispettoso. 

 

A riguardo di Selena Sacco, essa ha dato vita ad uno spettacolo che ha sorpreso tutti i presenti! Siamo abituati a vederla in chiave più tradizionale insieme ai Trementisti, a Simone Carotenuto e I Tammorrari del Vesuvio, a gruppi salentini come Stella Grande e Anime Bianche o I Tamburellisti di Torrepaduli, solo per citarne alcuni, ma così teatrante ancora si era fatta apprezzare. Ipnotica come sempre, un vulcano in esplosione che ha narrato col corpo ciò che Giuliano esprimeva in musica e parole travolgendo ed emozionando il pubblico. Uno show che ha lasciato addosso ai presenti la voglia di prolungare l’estate per continuare ad assaporare il ritmo della musica popolare, ma soprattutto della world music.

Niente paura, se l’estate finisce, ad iniziare é un nuovo anno che porta con sé la possibilità di iscriversi ai corsi di danza popolare tenuti da Selena Sacco, settimanalmente, presso varie strutture sportive in diverse province della Campania. A questi si aggiungono i numerosi laboratori e seminari che Selena tiene in Italia e nel mondo e, infine, ai corsi che fa, periodicamente, presso l’associazione Arci Tavola Tonda a Palermo, l’associazione Pizzica Online a Lecce e la Scuola di pizzica di San Vito a Brindisi.