Ritrovato morto sulla spiaggia di Nettuno: è un sannita

Tempo di lettura: 1 minuto

Nettuno (Ro) – E’ un 90enne originario di Benevento l’uomo ritrovato senza vita ieri mattina poco dopo le 6 sulla spiaggia a Nettuno vicino Roma. A dare l’allarme un pescatore che si è accorto del corpo dell’uomo seminudo e con una profonda ferita alla testa. Il decesso risalirebbe alla notte. Al momento non si esclude alcuna pista: dall’aggressione a un impatto sugli scogli. Alcuni indumenti sarebbero stati trovati nei pressi del corpo. Sul posto i carabinieri della stazione di Nettuno e della compagnia di Anzio che indagano sulla vicenda. La salma è stata trasportata all’Ospedale di Tor Vergata e sarà l’autopsia a stabilire con certezza le cause del decesso dell’anziano.