Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – E’ aperta dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00 fino al 5 maggio prossimo nelle Sale espositive della Rocca dei Rettori la Mostra di pittura “Elementi e connessioni oniriche primordiali: il sogno, gli angeli e il viaggio” degli artisti Tina Racioppi, Antonio Mastronunzio Fallarino e Marisa Fusco.

La Mostra, come si legge in un commento critico di Annibale Discepolo, propone Opere pittoriche, “meglio a dire stati d’animo, turbamenti, gioie, dolori, delusioni, forza di rinascere, credere, lottare, vincere, anche cadere per poi rialzarsi con la forza e la forma dell’Arte in tutte le sue sfaccettature. Quelle che incontrerete in questo viaggio, appunto, dove le sorprese e l’interrogarsi su ciò che si vedrà, si vivrà, perché l’arte non è solo quella degli altri, ma è anche introspezione”.

In un’altra presentazione, a firma di Luigi Mauta, si coglie il filo conduttore di una comune scuola sannita di arte pittorica, pur vissuta, evidentemente, con diverse sensibilità ed in diversi momenti storici.