- Pubblicità -
Tempo di lettura: 2 minuti

Collegi: confermato lo scenario che vi anticipavamo ieri. La nuova cartina politica italiana, approvata nella serata di ieri dal Consiglio dei Ministri, prevede due abbracci per il Sannio: uno con l’Irpinia e l’altro con Caserta.

Eventuali modifiche saranno decise dalle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato entro i prossimi 15 giorni. Difficilmente, però, i cambiamenti interesseranno la Campania.

Complessivamente, tra Camera e Senato, sono sei i collegi che interessano la provincia di Benevento.

UNINOMINALE CAMERA

L’ex collegio Senato 1993 (Mattarellum) di Benevento costituisce il collegio 1 per la circoscrizione Campania 2. Qui troviamo tutti i Comuni sanniti fatta eccezione per i 18 che facevano parte del collegio Senato 1993 di Ariano Irpino.

L’ex collegio Senato 1993 di Ariano Irpino (più 8 Comuni da Avellino e 7 da Battipaglia) costituisce il collegio 2 per la circoscrizione Campania 2.

I 18 comuni sanniti compresi in questo collegio sono: Apice, Baselice, Buonalbergo, Castelfranco in Miscano, Castelvetere in Val Fortore, Foiano di Val Fortore, Ginestra degli Schiavoni, Molinara, Montefalcone di Val Fortore, Paduli, Pago Veiano, Pesco Sannita, Pietrelcina, Reino, San Bartolomeo in Galdo, San Giorgio la Molara, San Marco dei Cavoti, Sant’Arcangelo Trimonte,

PLURINOMINALE CAMERA

La provincia di Benevento insieme alla provincia di Avellino costituiranno il collegio 1 per la circoscrizione Campania 2 ed eleggerà 5 deputati

UNINOMINALE SENATO

I collegi uninominali della Camera di Benevento e Santa Maria Capua Vetere sono aggregati e costituiscono il collegio Campania 1.

I collegi uninominali della Camera di Ariano Irpino e Avellino sono aggregati e costituiscono il collegio Campania 3.

PLURINOMINALE SENATO

L’aggregazione dei collegi uninominali del Senato di Caserta-Aversa, Benevento-Santa Maria Capua Vetere, Avellino-Ariano costituisce il collegio Campania 1 ed eleggerà 5 senatori