Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Archiviato, con grande soddisfazione di tutto lo staff organizzativo, il convegno che si è tenuto che si è tenuto a Palazzo Montecitorio – Camera dei Deputati organizzato dalla Samnium University of Music dal titolo ‘La nascita del nuovo turismo musicale’, l’associazione sannita punta dritto verso i tre eventi estivi che si terranno in altrettante location di assoluto prestigio quali il Teatro Romano di Benevento e Ostia, e la ciliegina sulla torta del Musikverein di Vienna.

Le note di un pianoforte, accompagnate da un’orchestra ricca di culture diverse perché formata da musicisti provenienti da tutto il mondo, riecheggeranno nelle sale più belle della nostra Italia e dell’Europa.
Con le sale che si riaprono al pubblico anche la SAMNIUM SYMPHONY ORCHESTRA torna ad esibirsi live con una serie di appuntamenti importanti: il prossimo 15 luglio debutterà al Teatro Romano di Benevento, il 17 luglio sarà ospite presso il Teatro Romano di Ostia Antica mentre il 19 luglio chiuderà questa prima parte del tour 2021 nel prestigioso Teatro di Vienna, il MUSIKVEREIN.

Arturo Armellino e Luigi Borzillo. Per la prima volta insieme. Due artisti sanniti riconosciuti in tutto il mondo per aver calcato il palcoscenico dei teatri più affascinanti e suggestivi degli USA, Messico, Spagna, Romania, Austria, Italia, Bulgaria, Cina, Repubblica Ceca, Polonia e Svizzera ritornano sul palco del Teatro Romano di Benevento, dove mancavano dal 2015, il prossimo 15 luglio con la Scozzese di Mendelssohn e il concerto per pianoforte e orchestra n.1 di Tchaikowsky.

Per quanto concerne l’evento del Teatro Romano di Benevento (15 luglio 2021) è già attiva la biglietteria ed i primi riscontri in termini di adesioni dimostra l’innata e proverbiale sensibilità dei sanniti nei confronti del genere E’ possibile acquistare il ticket facendo riferimento ai seguenti tre contatti:

[email protected]
tel. +39 339 45 67 556
https://www.samniumuniversity.com/concerti-e-biglietti/