Tempo di lettura: < 1 minuto

San Nicola Manfredi (Bn) – “Tutto bene quel che finisce bene”. Così in una nota per la stampa il gruppo consiliare ‘Sviluppo e Solidarietà’ di San Nicola Manfredi, con il suo capogruppo Arturo Vernillo, già designato come prossimo candidato sindaco alle elezioni comunali di ottobre, gioiosi per una famiglia sannicolese che ha potuto finalmente prendere possesso di un alloggio IACP.

La storia è da libro cuore – si legge nella nota – e dimostra la grande sensibilità della coalizione di minoranza, vicina da sempre alle vicende dei propri conterranei: casa inagibile per una famiglia, sfratto esecutivo la logica conseguenza. Nel settembre 2019 il gruppo Sviluppo e Solidarietà presenta un esposto, segnalando la presenza di un alloggio disponibile. Oggi, quella stessa casa, grazie a quell’esposto, ha nuovi inquilini. Il sindaco ha consegnato le chiavi alla famiglia sannicolese che ora può godersi il nuovo focolaio domestico.

Accolgo con soddisfazione l’avvenuta assegnazione e consegna delle chiavi dell’appartamento IACP a Pagliara alla famiglia sottoposta a sfratto esecutivo e con la casa inagibile così come auspicato”. Questo il messaggio, con tanto di auguri, del consigliere Arturo Vernillo.