Tempo di lettura: 1 minuto
Benevento – “Nei giorni scorsi abbiamo attivato un’interlocuzione con il Ministero della Salute Roberto Speranza con l’obiettivo di individuare alcune azioni che, nel rispetto delle competenze istituzionali, possano rappresentare dei concreti segnali di attenzione nei confronti della sanità sannita. Siamo infatti consapevoli che i servizi sanitari, a partire da quelli pubblici, rappresentino un elemento fondamentale dei diritti di cittadinanza, e sappiamo che nel Sannio è necessario un cambio di passo, che confidiamo di poter vedere nel prossimo futuro e a cui vorremmo contribuire,  da cittadini oltre che da rappresentanti politici.

Abbiamo ricevuto rassicurazioni circa l’interessamento del Ministero anche in relazione alle note trasmesse dall’associazione «Io X Benevento». Nelle prossime settimane, al termine degli approfondimenti del caso, sarà cura del Ministero avanzare delle proposte che consentano di rispondere alle legittime aspettative della cittadinanza“. E’ quanto dichiarato da Gianluca Aceto di Articolo 1 Sannio in una nota stampa.