Un sannita si fa largo nel grande cinema: scopriamo l’emergente Fallarino

Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Emilio Fallarino è un attore emergente originario di Benevento. Dopo la fine degli studi si è trasferito a Roma dove ha iniziato la sua carriera. E in realtà di strada ne ha fatta già parecchia. “Subito dopo il diploma mi sono trasferito a Roma, -racconta il giovane attore – dove ho iniziato a frequentare l’accademia di recitazione di Beatrice Bracco con la quale ho avuto la fortuna di partecipare al suo ultimo spettacolo teatrale “Il sogno di Cabiria”. Dopo la sua morte ho continuato gli studi con Sabrina Galateri e fatto diversi seminari di recitazione”.

Palcoscenico o piccolo schermo non fa alcuna differenza: “Sono stato protagonista di varie esperienze a Teatro, ho fatto il mio esordio al cinema con il film per Sky ‘Amore oggi’, regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi. Poi ho preso parte alla mini Serie Rai “Sotto copertura”, regia di Giulio Manfredonia, interpretando il figlio del Boss Antonio Iovine, ‘O Ninno’. Ho avuto anche un piccolo ruolo nella fiction “I bastardi di Pizzofalcone” con la Regia di Carlo Carlei”.

Da quando è in questo mondo, Fallarino ha vissuto varie esperienze, girando anche delle pubblicità per marchi importanti come Voiello e l’ultima della Bet365 scommesse sportive. Attualmente è in Bulgaria sul set del film di Ricky Tognazzi ‘La vita promessa’“Un esperienza bellissima è stata portare il Teatro in casa a Benevento con uno spettacolo ideato da me, subito dopo le 4 repliche sono stato scelto per una parte importante per la nuova serie Tv Rai “La vita promessa” di Ricky Tognazzi che stiamo girando tra Puglia, Bulgaria e Roma. Questo è stato l’incontro artistico che mi ha segnato di più; continua a farmi crescere e mi ha indicato una via e un modo che non dimenticherò mai e porterò sempre dentro di me. Essendo la mia carriera appena iniziata non so cosa succederà e quali saranno le mie prossime esperienze, ma spero di poter lavorare molto nel mondo del cinema”.