Tempo di lettura: < 1 minuto

Sassinoro- “Non vi conosco: presentatevi”. Così l’assessore regionale all’Ambiente Fulvio Bonavitacola, braccio destro del Presidente della Regione Vincenzo De Luca, ha replicato alle “Mamme sannite” che, in occasione della sua visita a Benevento, si sono presentate per un confronto sull’ormai nota vicenda dell’impianto di compostaggio di Sassinoro. Le “Mamme sannite”, da settimane in presidio contro la realizzazione dell’impianto, hanno cercato e alla fine ottenuto udienza – seppur per pochi minuti – dall’esponente dell’esecutivo di palazzo Santa Lucia.

Insomma, il tempo utile all’assessore per spiegare che “gli impianti per il trattamento rifiuti non sono centrali nucleari, sono una sfida ed una opportunità per il territorio regionale”. “Non so se l’impianto di Sassinoro si farà – ha poi replicato a una nostra domanda – non dipenderà dalla Regione” . “Vieni a Sassinoro” – gli ha urlato una Mamma sannita.