Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – “Grazie mille al comune di Spronate sul Naviglio per avermi affidato la direzione artistica di kuello che si annuncia come il più grande evento culturale di quest’estate. Vi aspetto numerosi. Tanto è gratis. E gratis vuol dire kualità.” Un kiss.

Questo il messaggio di ringraziamento lasciato sui social da Enzo Savastano al comune di Spronate sul Naviglio che ha affidato al padre figlio e spirito santo del neomelodico, la direzione del Savastano Città Spettacolo 2017.

Le simpatiche parodie post presentazione di Città Spettacolo continuano a susseguirsi sui social. Dopo la divertente iniziativa del sondaggio “Contro festival” vinto degli pseudo intellettuali della città e le divertenti battute, già diventate virali, sul video spot a firma Renato Giordano, ecco il mitico Enzo Savastano a sfidare il festival mastelliano invitando tutti a Spronate sul Naviglio, per seguire una Città Spettacolo di livello a dir poco superiore.

Dalla masterclass di neomelodia a cura di Lello Sorice Junior fino all’evento “ga-ga-ga dal Paleolitico al Post-Moderno” firmato Alberto Angela; tutto ciò passando dalla discoteca in piazza a cura di Franco Oppini e chiudere con: “Spettacolo di gente nuda” perché fa molto chic.

Come direbbe anche il direttore artistico di Città Spettacolo: “ce n’è per tutti i gusti”.

Vedremo come verrà accolta la sfida da Mastella e Giordano che hanno, però, spesso dimostrato di non amare molto sia le critiche che la satira. Sarà così anche con Savastano? Noi crediamo di no, perché non si possono mettere i kiss e i ga-ga-ga in un angolo. Enzo non si discute, si ama.