- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

Francesca Boscarelli non finisce mai di stupire. La campionessa italiana ed europea di spada e Maestro dell’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma “Maestro Antonio Furno” è stata protagonista, sia nella veste di atleta che in quella di responsabile tecnico dell’Esercito, ai Campionati italiani assoluti di scherma svoltasi a Cagliari dal 5 al 10 giugno.

Da atleta Francesca Boscarelli ha ottenuto una preziosa medaglia d’argento nella gara a squadre di spada. Importante e determinante l’apporto della spadista beneventana che ha contribuito a conquistare il secondo gradino del podio alla squadra dell’Esercito composta, oltre che dalla Boscarelli, da Nicol Foietta, Sara Maria Kowalczyk e Roberta Marzani.

Nella veste di tecnico ha ottenuto una medaglia d’argento grazie ai ragazzi della squadra maschile di spada dell’Esercito e una medaglia di bronzo a squadre, sempre in campo maschile, nella gara di sciabola.

Dopo questi ennesimi successi Francesca Boscarelli si conferma sempre più regina della scherma italiana e vero esempio verso le giovani leve dell’Accademia Olimpica “Maestro Antonio Furno”.