Tempo di lettura: 1 minuto

Benevento – Mettete a confronto Vittorio Feltri e Nunzia De Girolamo e le scintille sono assicurate. Da un lato il direttore di Libero che non le manda certo a dire, dall’altra l’ex parlamentare sannita che, quando c’è da tirare fuori gli artigli, non si lascia di certo pregare. Il ring, o meglio il teatro di questo botta e risposta è stato lo studio di Giletti e la frase incriminata di Feltri è stata: “Tu fai parlare solo quelle due signore lì. Non me la sento di proseguire in una discussione in cui io non ho diritto di cittadinanza. Io esprimo dei concetti che sono basati sulla realtà, se le signore (Nunzia De Girolamo e Michaela Biancofiore) non sono d’accordo a me non me ne importa niente. Finiamola qui e buonanotte“.

Una frase che ha scatenato Nunzia De Girolamo che, pur scrivendo per il giornale di Feltri, non ha esitato a mettere i puntini sulle “i”. E’ stato il “due signore lì” a non andare giù e la risposta è tutta da ascoltare.