Tempo di lettura: 2 minuti

Ora c’è anche l’ufficialità. Sky ha raggiunto un accordo con Perform per completare la sua offerta di calcio. Le tre gare di serie A trasmesse in esclusiva da Dazn e tutta la serie B saranno visibili insieme a Champions League, Europa League e Premier League.

Stando ai termini dell’accordo Dazn sarà dunque integrata su Sky Q. Dai vertici di Sky fanno sapere che la fruibilità sarà semplice e immediata e che sarà possibile accedere al servizio aggiuntivo a pagamento in modo estremamente semplice direttamente dalla home di sky Q in modo da fruirne sulla propria tv. Il costo di Dazn sarà dunque aggiuntivo rispetto a quello del comune abbonamento Sky, anche se l’emittente di Murdoch ha già comunicato che “offrirà condizioni vantaggiose a tutti i propri abbonati per l’acquisto dei ticket che consentono l’accesso a Dazn.  Questi ticket, oltre che su Sky Q, potranno essere fruiti anche sui device connessi: tablet, smartphone, computer, smart tv e console per videogiochi.”

I clienti Sky potranno acquistare a prezzo scontato l’accesso ai contenuti DAZN (il sito dday.it parla di ue euro di sconto, 7.99 al posto di 9.99 al mese), ma la pay tv dice che tutti i ticket (probabilmente mese, trimestre o stagione) e le relative condizioni dedicate da Sky ai propri clienti saranno disponibili nelle prossime settimane. Con questa mossa Sky, seppur con un rigonfiamento nel costo dei propri abbonamenti, si è garantita la trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano completando di fatto la propria offerta. Ricordiamo che, per quanto riguarda la serie A, Dazn ha l’esclusiva per la trasmissione di un anticipo del sabato alle 20.30, del lunch match domenicale alle 12.30 e di una gara alle 15 la domenica.