Tempo di lettura: < 1 minuto

Solopaca (Bn) – Dopo la sosta forzata dello scorso anno, la Pro Loco Solopaca torna ad animare la Città del vino con l’organizzazione di “Aria di Festa dell’Uva”, versione del tutto rinnovata della celebre festa settembrina. Nel rispetto delle normative anti-contagio vigenti, la manifestazione è costretta a privarsi della tradizionale sfilata dei carri allegorici, ma non per questo sarà meno interessante: esperienze in cantina, opere realizzate con i chicchi d’uva, esibizioni di street art, mostre d’arte, visite guidate in costume, passeggiate nel centro storico, pedalate nelle stradine di campagna circondate dai vigneti, esibizione di gruppi folk e spettacoli musicali faranno da cornice al vero protagonista della festa: il vino di Solopaca.

L’evento si svolgerà come di consueto nel weekend della seconda settimana di settembre, con alcune attività, come la Wine Walk, manifestazione podistica ludico motoria alla scoperta degli scorci più belli del Paese del Vino, che faranno da apripista domenica 5 settembre.