Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – “Il Pd che immaginava dal sondaggio Winpoll di ricavare chissà quale spinta per le amministrative di Benevento è rimasto talmente deluso che ha secretato per settimane i risultati perché emerge che Mastella batte tutti al primo turno e anche in un ipotetico ballottaggio”. Così in una nota le segreterie provinciale e cittadina di Noi Campani.

I dati della Winpoll non ci sorprendono certo perché confermano la bontà dell’azione dell’amministrazione Mastella e la conoscenza e la fiducia dei beneventani nel sindaco”, proseguono i dirigenti di Noi Campani.

Andremo avanti impegnandoci esclusivamente per la città, continuando a risolvere anche problematiche ataviche determinate da chi oggi osa presentarsi addirittura come la novità”, aggiungono ancora i mastelliani. “Il dato del sondaggio Winpoll non ci stupisce ma ci conforta ulteriormente perché generalmente chi commissiona e paga, nel caso specifico il Pd locale, riceve un’attenzione particolare… quindi significa che vinceremo con uno scarto maggiore”.

Infine, una riflessione sui dati specifici: “Premesso che i dati evidenziano la forza del sindaco Mastella per vincere al primo turno, dal sondaggio emerge inoltre che in un ipotetico ballottaggio, indicazione sulla quale si sono soffermati i piddini per il sondaggio, il sindaco batterebbe qualsiasi candidato anche con il tutti-contro”, conclude la nota di Noi Campani.