Tempo di lettura: < 1 minuto

Benevento – Brutta sorpresa per alcuni tifosi che hanno assistito alla gara di questo pomeriggio al Vigorito tra Benevento e Crotone. La gioia per la vittoria importante e la fuga in classifica è stata presto spazzata via quando alcune persone si sono rese conto che l’auto non era più dove l’avevano parcheggiata. Eh sì, perchè c’è stato bisogno dell’intervento dei mezzi di rimozione per portare via alcune macchine parcheggiate in divieto di sosta, in barba al comunicato della Polizia Municipale che aveva definito alcune zone dove era assolutamente vietato lasciare la macchina. Sarà stata la fretta, sarà stata la poca voglia di camminare, qualcuno ha pensato bene di poter mettere l’auto dove non era possibile. E i mezzi sono subito intervenuti.

Disagi anche a fine gara per le tante automobili che si sono incamminate per fare ritorno a casa. Strade bloccate verso il Rione Libertà, per i tifosi dei Distinti e della tribuna l’unica via di fuga era la via che conduce alla tangenziale. Ovvi i rallentamenti, ovvie le code, ovvie anche le imprecazioni.