Tempo di lettura: 2 minuti

Benevento – Nella mattinata odierna, presso il Salone di Rappresentanza di questa Prefettura, il Prefetto Dr. Carlo Torlontano  ha consegnato al Sindaco di Telese Terme Dr. Giovanni Caporaso, il decreto del Presidente della Repubblica in data 14.07.2020 con il quale sono stati concessi al Comune lo stemma ed il gonfalone, con le relative miniature vistate dal Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Presenti alla consegna, oltre al Sindaco, il Generale della Guardia di Finanza dr. Giovanni Liverini, già Assessore del Comune di Telese Terme e il Comandante della Polizia Municipale Capitano Pasquale Di Mezza.

Il Prefetto ha sottolineato l’importanza dei suddetti segni distintivi araldici, quali simboli dell’identità socio-culturale della comunità Telesina, augurando alla stessa una costante crescita economica con la pronta riapertura del settore termale, per il quale la predetta Comunità è conosciuta nel relativo circuito nazionale. 

“Si tratta di una iniziativa intrapresa dalla precedente amministrazione alla quale vanno i dovuti riconoscimenti e ringraziamenti – ha dichiarato il sindaco Caporaso -. In modo particolare ho ringraziato il gen. Giovanni Liverini per aver condotto un prezioso lavoro di ricerca ed elaborazione che ha portato alla definizione del nuovo stemma. Quello di questa mattina è stato un incontro emozionante anche per le straordinarie qualità del signor Prefetto, al quale vanno i miei sentiti ringraziamenti per le sue belle parole nei confronti della comunità telesina e per aver apprezzato il nuovo stemma sia dal punto di vista grafico che per il significato storico-culturale. Nel prossimo consiglio comunale verrà rappresentato il nuovo gonfalone per la dovuta presa d’atto”. 

Presenti alla consegna, oltre al Sindaco, il l’ex consigliere comunale delegato alla cultura, Giovanni Liverini e il Comandante della Polizia Municipale Cap. Pasquale Di Mezza. 

“Per definire il nuovo stemma fu istituita una apposita commissione – spiega il gen. Liverini -, in seguito al titolo di città riconosciuto nel 2014 a Telese Terme. Con la commissione abbiamo mantenuto elementi del vecchio stemma (acqua e monte Pugliano) ai quali abbiamo aggiunto un nuovo elemento di natura storico-culturale rappresentato dalla Torre Normanna. E’ questa l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di stemma e gonfalone, in modo particolare i componenti della commissione e l’artista Ivan Del Giudice che in cooperazione con l’ufficio tecnico ha disegnato i simboli rappresentati. Aggiungo, con orgoglio, che stemma e gonfalone sono stati a suo tempo approvati all’unanimità dal Consiglio Comunale”.